Agevolazioni

Leggi anche la pagina sui costi di Iscrizione. Per maggiori dettagli e situazioni particolari consulta il bando (PDF).

Handicap/DSA/Invalidità

In talune situazioni esonero totale dalla contribuzione.

- Handicap ai sensi dell'art. 3, c. 1 o 3, della legge 05/02/1992 n. 104 oppure- Invalidità pari o superiore al 66%.

Reddito

Esonero della terza rata (€270,00), per un massimo di n. otto (8) Allievi Ordinari (iscritti alla modalità convenzionale frontale, in aula, con quota piena), in funzione della condizione economica e del merito, pesati rispettivamente al 60% e al 40%.

A tal fine, all'atto dell'iscrizione (e comunque entro la data di scadenza per l'immatricolazione), gli Allievi trasmettono CV + ISEE all'amministrazione del Master tramite raccomandata A.R. o PEC.

Voucher a rimborso della quota di iscrizione

La Regione Toscana ha un programma per incentivare la formazione nell'ambito del programma GiovaniSì: i residenti sotto 40, 36 o 34 anni di età a seconda delle categorie, possono avere il rimborso totale delle spese per iscrizione al master e oltre; verificare direttamente su sito i requisiti per la partecipazione.

Personale tecnico amministrativo dell'Università di Pisa

L'Ateneo riconosce l'utilità del Master per la formazione del proprio personale, favorisce la partecipazione dei frequentanti e offre n. 2 cofinanziamenti della tassa di iscrizione attraverso il seguente bando per l'edizione 2020-21.

Carta del docente

Per coprire gran parte della quota di iscrizione al master i docenti di ruolo possono usare la carta del docente fino a €1.000,00, prevista per materiale didattico o corsi di formazione (€500,00 per anno scolastico), versando la prima rata nel 2020 e le successive due rate nel 2021, pertanto il costo residuo a carico del docente sarà di soli €200,00.

Requisiti di accesso ai ruoli di docente nella scuola secondaria

Il Master eroga parte dei 24 CFU/CFA Crediti Formativi Universitari (o Accademici) nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, negli ambiti disciplinari pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche di cui al Decreto Legislativo del 13 Aprile 2017 n. 59 art. 5.

Compatibilità Master e corsi TFA o PAS o specializzazione per il sostegno

I corsi TFA o PAS non sono compatibili con altri corsi di studio (laurea, master e simili).

E' possibile riconoscere i crediti di psicologia e pedagogia conseguiti con il Master per la parte di area comune.

Compatibilità Master e corsi di specializzazione per il sostegno

I corsi di specializzazione per il sostegno non sono compatibili con altri corsi di studio (laurea, master e simili).

Compatibilità Master e PF24

Non essendo un corso di studio universitario, il PF24 è compatibile con l’iscrizione al Master.

Il Master eroga parte dei 24 CFU/CFA Crediti Formativi Universitari (o Accademici) nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, negli ambiti disciplinari pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche di cui al Decreto Legislativo del 13 Aprile 2017 n. 59 art. 5.

Validità del titolo di master ai fini delle graduatorie

Il conseguimento del master può essere dichiarato come titolo per i docenti, nelle graduatorie di appartenenza, secondo i decreti ministeriali di riferimento.

A titolo indicativo si segnala che alla data di pubblicazione del presente master (Luglio 2020) il titolo vale

  • un (1) punto in graduatoria interna di Istituto (docenti di ruolo)

Nelle graduatorie interne di Istituto, per docenti già di ruolo: 1 punto - per ogni corso di perfezionamento di durata non inferiore ad un anno [...] nonché per ogni master di 1° o di 2° livello attivati dalle università statali o libere ovvero da istituti universitari statali o pareggiati [...] nell'ambito delle scienze dell'educazione e/o nell'ambito delle discipline attualmente insegnate dal docente.
  • un (1) punto in graduatoria ad esaurimento (docenti non di ruolo)

Diploma di perfezionamento, Master universitario di I e II livelloPer ogni Diploma di perfezionamento o Master universitario di I e II livello di durata annuale, sino ad un massimo di 3, sono attribuiti 3 punti.
Ai fini della valutazione il titolo deve presentare le seguenti caratteristiche:- deve essere conseguito con esame finale- la durata annuale corrisponde a 1500 ore e 60 Crediti- si valuta un solo titolo per ciascun anno accademico- deve essere coerente con gli insegnamenti ai quali si riferisce la graduatoriaQuanto all’ultimo punto, la “coerenza” va riferita agli specifici programmi di insegnamento, mentre le metodologie didattiche si ritengono coerenti con tutti gli insegnamenti[Per le graduatorie ad esaurimento, l'ultimo decreto è il Decreto Ministeriale Luglio 2020 di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento]
I 60 CFU del master corrispondono a 1500 ore di attività dell'allievo

I punti assegnati sono valutati e rivalutati sull'intera carriera, quindi anche per i futuri docenti, non appena entreranno in graduatoria.

Accesso alle graduatorie (anticipo prova finale a Luglio 2021)

Per consentire il conseguimento del punteggio e per altre esigenze degli Allievi, viene offerta la possibilità di svolgere la prova finale (ferme restando le condizioni necessarie per la partecipazione) in Giugno/Luglio 2021 sulla base di istanza di anticipo motivata al Consiglio del Master